caus-ufficiostampa

Torino Angeli e Demoni

 
COMUNICATO STAMPA
 
 
Torino angeli e demoni  
Speciale Hallowen nelle architetture subalpine
http://pieroferrarisofficialwebsite.weebly.com/torino-angeli-e-demoni.html
 
Il nuovo percorso turistico relativo al capoluogo piemontese è visibile on line. Si tratta di una rassegna fortemente legata al periodo dei Santi e dei Morti, Una sorta di visione architettonica capace di formare un puzzle fantastico, composto da esseri di luce e di tenebra.
 
Il circuito virtuale è stato realizzato da Raffaele Palma, che porta a 14  i tours turistici  relativi a Torino ed al Piemonte, tutti visibili gratuitamente  e con piantina topografica al  link: http://caus-ufficiostampa.it.gg/Home-page.htm
 
L’Ufficio Stampa è curato da Piero Ferraris, la realizzazione web da Tullio Macrì.
 
Info: 339 60 57 369 – Mail: info@caus.it
 
Torino, 25 ottobre 2010 * * * Torino Angeli e Demoni”:la divertente ricerca di Raffaele Palma continua con una appassionante rotta per navigare fra i più inquietanti simulacri di Torino. Questa volta le tessere della avventura si tingono di fosco, per comporre un mosaico grottesco, fatto di fantasmi, demoni, divinità alate, draghi, serpenti, teschi, formelle devozionali di angeli e madonne, sirene ed altre fantastiche creature. Gli esseri di luce e di ombra, si alternano in una democratica sequenza d’immagini per un tour virtuale sorprendente.
 
“Hallowen, il tempo senza tempo”.All’interno del percorso “Torino Angeli e Demoni”, non poteva mancare una scanzonata riflessione sulla festa pagana di Hallowen. Anche a Torino, fin dall’antichità celtica e romana, questo periodo dell’anno era celebrato con estrema attenzione e rispetto. Il giungere del solstizio invernale, infatti, era un tempo senza tempo, quando i contorni delle cose divenivano vaghi,  per accogliere il buio ed il riposo, in attesa della primavera. In quei giorni, dice la tradizione celtica, iniziava l’anno nuovo e si apriva la “black gate”, l’oscura porta che metteva in comunicazione i mondi dei vivi e dei trapassati.  
 
Da ottobre i tours del C.A.U.S.escono dal web e diventano occasioni per ammirare dal vivo decori, monumenti, architetture e simbologie inconsuete e meravigliose con visite in Torino a piedi o in bicicletta.
Un tuffo nella storia e nella fantasia: astrologia, grottesco, arguzie, umorismo, religione, mitologia, draghi, simboli, logogrammi e mille altre espressioni dell’arte diffusa sul territorio.
 
Costo: 10 euro a persona per ogni singolo percorso
Prenotazioni e info: 339.60.57.369 / e-mail: info@caus.it
 
Note sui tours: Ciascun tour a tema, della durata di due ore, si svolgerà ogni sabato e domenica. Ogni visita, in partenza dal centro di Torino, prenderà il via al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti e in condizioni meteorologiche favorevoli.
Ciascun tour avrà un tema specifico di volta in volta.
 
E’ possibile scaricare la locandina e guardare i video al seguente link:
http://caus-ufficiostampa.it.gg/Torino-_-Piemonte-Tours.htm
 
Con questo percorso l’autore arriva a 14 tours turistici su Torino e il Piemonte, tutti visibili gratuitamente e con piantina topografica al link:http://caus-ufficiostampa.it.gg/Home-page.htm
 
 
Oggi ci sono stati già 17 visitatori (41 hits) qui!
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=